27 febbraio 2006

Bazza - Commandos 0-2 .... "CAPITANO QUESTA E' PER TE"


RUFFOLO - Anche il terzo derby della stagione si è concluso a favore dei biancoverdi dell'Sb Commandos, che nonostante l'assenza di Totti sono stati capaci di gestire il vantaggio del primo tempo siglato dal Gladiatore Stefano Morrone (per gli amici GSM), e di raddoppiare nella ripresa con Shevchenko dal dischetto malgrado l'espulsione di Samuel per un brutto intervento su Di Michele.
Ma sentiamo le voci dei protagonisti, Morrone: "Sono felicissimo della vittoria e anche del mio gol, che naturalmente dedico al mio capitano Francesco Totti. Siamo sempre stati bravi a dissolvere le loro azioni offensive tranne qualche piccola distrazione che per fortuna Di Michele non ha saputo sfruttare".
Nedved: "Una soddisfazione immensa! La mia prima partita da capitano dopo oltre un anno e sono riuscito a battere chi mi infama, chi mi offende, chi mi accusa di buttarmi su ogni contrasto quando i suoi giocatori sono i primi a farlo e sono i primi che giocano sporco. Naturalmente io e tutta la squadra dedichiamo questa grande vittoria sull'Ac Bazza a colui che è stato vittima per molto tempo di questo gioco sporco e alla fine ha ceduto con umiltà.....grande Capitano questa è per te!".
Grande vittoria dunque dell'Sb Commandos, che si riavvicina a meno quattro punti dall'Fc Citro Fat e guadagna la seconda posizione in classifica approfittando del passo falso dell'alleata D'Aversa Fc.
La prossima partita di campionato sarà disputata al Pala Sclavo contro il Gs Tomotigna.

Sb Commandos

25 febbraio 2006

La coreografia contro l'Ac Bazza

Ecco le coreografie del Commandos Tigre nella curva sud di Ruffolo.





Sb Commandos

20 febbraio 2006

Nedved: "Non per questo ci fermeremo!"


Dopo l'ennesimo calcione preso, come ormai succedeva da molte domeniche, anche l'acciaio si è dimostrato fragile e il capitano non ce l'ha fatta. Due lunghi mesi di stop sono quelli terranno il capitano del Commandos a riposo, che probabilmente ha finito qui la sua stagione dato che c'è anche l'obbiettivo mondiali.
Ma sentiamo le parole del sostituto capitano di Totti, Nedved: "Non sarà questo che ci fermerà, abbiamo lottato tanto per arrivare dove siamo e niente e nessuno ci impedirà di continuare a credere in quello scudo da cucire sulla maglia. Tutta la squadra è addolorata per quanto è successo, ma allo stesso tempo motivata per dedicare la prossima vittoria al capitano, perchè domenica a Ruffolo c'è il derby!".
Queste le prime parole di Pavel Nedved con la fascia al braccio destro, che sembra molto deciso a continuare di questo passo come se non fosse successo niente.
Anche il presidente dice la sua: "Dopo la partita sono subito corso all'ospedale per assicurarmi delle condizioni di Francesco, e la prima cosa che mi ha detto quando ci siamo visti è stata ... "'Non ti inventare niente, domenica nel derby voglio giocare!".

Sb Commandos

13 febbraio 2006

Inter - Juventus 1-2 .... DI QUI NON SI SCUCE!!


Ibrahimovic: “Campionato chiuso? No, non ancora, ci sono ancora tante partite. Certo, la vittoria di oggi è molto importante anche perchè abbiamo aumentato il vantaggio in classifica; non ci resta che continuare così”. Zlatan Ibrahimovic è raggiante dopo il successo di San Siro, successo che porta anche la sua firma; lo svedese ha timbrato il primo gol dei bianconeri, realizzando la sua seconda rete in due partite: “Ora sto bene fisicamente e ho ritrovato la miglior condizione. Sono ovviamente contento per il mio gol, ma ancor di più perché siamo riusciti a vincere una sfida importantissima”.
Del Piero: “Ero indeciso su dove calciare, poi ho visto il portiere muoversi e ho provato a mettere il pallone nel sette…ed è andata bene”. Alex Del Piero descrive così il gol che ha deciso il big match contro l’Inter.Una vittoria di importanza enorme, che però, per il capitano della Juventus non vale ancora lo scudetto: “Abbiamo un vantaggio considerevole, ma non possiamo permetterci di cercare di amministrarlo e non sarebbe neanche giusto. Quello che dobbiamo fare e tenere sempre il piede premuto sull’acceleratore, fino alla fine”.

C'è solo una cosa da dire guardando quello che c'è dentro il cerchio rosso della foto ....

DA LI NON SI SCUCE

11 febbraio 2006

La coreografia contro l'Hellas Fc

Questa è la coreografia del Commandos Tigre, che non va contro l'Hellas Fc ma bensì contro il caso Zanchetta degli ultimi giorni. Questo è solo un assaggio, la vera protesta la potete vedere sul sito ufficiale del D'Aversa Fc.



Sb Commandos

08 febbraio 2006

La coreografia contro il Citro Fat





Sb Commandos

07 febbraio 2006

In onore della nuova alleanza

05 febbraio 2006

La coreografia contro il D'Aversa Fc

Ecco le coreografie nella partita contro gli alleati nell'Alccol is Cool del D'Aversa Fc.





Sb Commandos