07 aprile 2006

Mercato di riparazione Champions League


NOCINO - In seguito agli scontri validi per aggiudicarsi un posto nelle semifinali di Champions League, l'Sb Commandos ha perso alcuni dei sui giocatori fondamentali, restando comunque una delle squadre partecipanti ad avere a disposizione nella griglia della semifinale il maggior numero di giocatori. Quelli che purtroppo hanno abbandonato la squadra, e a cui è rivolto un sentito ringraziamento per il lavoro svolto, sono Buffon, Abbiati, Zebina, Cordoba, Cacapa, Reveillere, Emerson, il capitano Nedved, Stankovic, Ibrahimovic, Martins e Fred. Nonostante tre dei sei attaccanti a disposizione se ne siano andati, mister Capello avrà comunque la possibilità di schierare il tridente anche nella semifinale, grazie alla conferma di Eto'o, Forlan ed Henry. I neoacquisti, a cui il presidente da il benvenuto nella società di Viale Sclavo, sono Costacurta e Simic, per il reparto difensivo, e Flamini per il centrocampo. Dato che Nedved ha abbandonato la squadra, causa l'eliminazione nei quarti, la fascia di Capitano passa a Thierry Henry.
L'incontro valido per la semifinale si terrà il 18 aprile, nel quale l'Sb Commandos cercherà di confermare il primato solitario.

Sb Commandos